Il percorso di Sébastien Mahon prende inizio a Bordeaux, dove frequenta prima l´ école des beaux-arts ed in seguito l école de communication visuelle.
La sua prima opera è esposta nel 1991 all´Orangerie di Bagatelle. Nel 1995 presenta, presso la Galerie s´Art a Parigi, una serie di disegni e dipinti trattati col cemento bianco, incen- trati sul tema della luce a partire da foto-souvenirs di vacanze.
Nel 2003 espone una serie di disegni e dipinti su carta presso l´Atelier d´Izidor Krapo a Parigi e nel 2004 si tiene la sua personale intitolata Piéces détachables » presso la Galerie Tsenka. Seguono altre mostre sempre in Francia _ al 35 rue de Trévise a Parigi, presso l Atelier III La Source a Villarceaux. Nel 2006, la Cheryl Hazan Gallery di New York espone una serie di suoi oli su tela, nell´ambito della personale intitolata « Destination A».
Sébastien Mahon vive attualmente a Pechino.